I lapsus freudiani, problema linguistico o inconscio?

Lapsus è una parola latina che significa errore o caduta. Freud usò questa parola per definire uno dei capisaldi della teoria del conflitto psichico tra il conscio e l’inconscio istintivo e libidico. in poche parole è come se fosse una formazione compromesso tra esigenze psichiche conflittuali. Freud ne parla in modo molto approfondito in “Psicopatologia della vita quotidiana” del 1901, quando inserisce il lapsus verbale all’interno degli atti mancati che rappresentano dei contenuti inconsci rimossi che emergono in contenuti coscienti superando il processo di censura. Come potete notare per lui sono tutto fuorché semplici disattenzione.

Questa teoria è stata spesso criticata, ed i lapsus sono stati considerati per anni prima delle semplici disattenzioni e poi dei conflitti linguistici dovuti ad un sovraccarico delle reti neuronali.

Nonostante la teoria freudiana debba essere in parte superata, la presenza di contenuti inconsci (al di là dell’essere rimossi) è stata confermata dalla psicologia e dagli neuroscienziati. Per questo l’ipotesi che il lapsus possa rappresentare l’inconscio che viene a galla è da considerare valida.

freud lapsus

 

C’è uno studio del 1979 che dimostra la bontà di questa lettura. Motley e colleghi hanno chiesto a due gruppi di uomini eterosessuali di leggere a mente una serie di coppie di parole fino al suono si una campana. Dopo il suono dovevano leggere a voce alta le coppie. Un gruppo era davanti allo stesso Motley e l’altro davanti ad una donna giovane e provocante.

Secondo voi, i due gruppi di uomini facevano gli stessi errori? La risposta è no! Il gruppo di uomini davanti alla donna commettevano molti più lapsus di tipo sessuale rispetto agli altri.

Sulla base di questo studio sembra proprio che i nostri pensieri e vissuti più o meno coscienti influiscono enormemente sui nostri lapsus, al di là delle semplici disattenzioni. 

_________________________________________________________________

Contatta uno Psicoanalista di milano

_________________________________________________________________

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial