Giornata di studi psicoanalitici: l’Io-soggetto e l’interazione

 

In data 28 maggio 2016, si svolgerà presso la sede di Milano della Società Italiana di Psicoanalisi della Relazione (SIPRe), in via Carlo Botta (MMPortaRomana) un convegno che avrà come tema “L’Io soggetto e l’interazione”.

Sarà un’occasione speciale per conoscere e per esaminare in profondità la teoria dell’Io-soggetto di Michele Minolli ed i suoi interessanti sviluppi.

La teoria dell’Io soggetto è una delle teorie più innovative nell’ambito della psicoanalisi e mira a formulare un’ipotesi del funzionamento dell’uomo e dunque del perchè si soffre.

Interverranno, oltre a Michele Minolli (Socio fondatore, Past-president e attuale docente presso l’Istituto di Milano):

  • Romina Coin, Direttore dell’Istituto di Milano
  • Patrizia Bazzani, Direttore del Centro di Milano e docente presso l’Istituto di Parma;
  • Chiara Montingelli, Membro del Consiglio di Centro di Milano;
  • Gianpaolo Scano, Direttore del Laboratorio teorico-clinico per lo studio della teoria generale;
  • Massimo Schneider, Membro della Commissione Scientifica;
  • Olga Spagnuolo, Direttore del Centro di Roma

A che ora? dalle 9.00 alle 17.30

Dove? via Carlo Botta, 25 – Milano (sede SIPRe)

Costi? 40€ per gli esterni e aggregati SIPRe, 30€ per i soci SIPRe e 20€ per gli studenti

 

Per maggiori informazioni visitate questa pagina.